182018ott
Pene: quanta differenza tra riposo ed erezione?

Pene: quanta differenza tra riposo ed erezione?

Alcuni peni maschili sembrano crescere più di altri quando cambiano dallo stato flaccido a quello eretto, mostrano quindi una maggiore differenza del pene tra riposo ed erezione. In termini colloquiali, gli uomini che sperimentano un maggiore aumento di lunghezza, in inglese sono spesso indicati come “growers” (coloro che crescono); al contrario, quelli che hanno un aumento di lunghezza minore, vengono spesso definiti “showers” (un gioco di parole che richiama sia il “mettersi in mostra” ma anche la doccia degli spogliatoi, luogo classico del confronto maschile).

Quindi qual è il cambiamento tipico nella lunghezza del pene da flaccido a eretto? E quanti uomini rientrano nella categoria dei “growers” e quanti in quella degli “showers”? Un recente studio pubblicato sull’International Journal of Impotence Research offre alcuni spunti.

In questo studio, 274 uomini sono stati sottoposti a misurazioni cliniche del loro pene in due diversi momenti: una prima misurazione durante lo stato flaccido, e una seconda durante il picco dell’erezione conseguente l’iniezione di un vasodilatatore (cioè una sostanza che causa l’erezione chimicamente). Si noti che tutti gli uomini in questo studio sono stati sottoposti a test clinici per la disfunzione erettile, ecco perché è stato somministrato loro il vasodilatatore.

I risultati hanno evidenziato che la variazione media della lunghezza del pene (cioè il 50 ° percentile) era di 4 centimetri (circa 1,6 pollici). I ricercatori hanno classificato gli uomini i cui peni erano cresciuti più di 4 cm come “growers” e quelli i cui peni erano cresciuti meno di 4 cm come “showers”.

Dallo studio è emerso che molti più uomini sono stati classificati come “showers” (74%) rispetto ai “growers” (26%). In media, il pene degli “showers” è aumentato di 3,1 cm (1,2 pollici), mentre quello dei “growers” è aumentato di 5,3 cm (2,1 pollici). Gli uomini più giovani inoltre avevano maggiori probabilità di essere classificati come “growers”.

È importante notare che non siamo di fronte a dati rappresentativi della popolazione generale (specialmente considerando che tutti gli uomini erano sottoposti a test per la disfunzione erettile), quindi dovremmo essere cauti nel generalizzare i risultati. Come sempre, sarebbero necessari più dati per trarre conclusioni definitive, tuttavia, questi risultati suggeriscono che il cambiamento medio della lunghezza del pene da flaccido a eretto sembra attestarsi tra i 2,5 e i 5 cm; inoltre sembra più comune essere uno “shower” che un “grower”.

A cura dello staff del Centro Integrato di Sessuologia IL PONTE (trad. ita. e rielaborazione Dott.ssa Eleonora Lorenzetti)

https://www.lehmiller.com/blog/2018/8/31/are-you-a-grower-or-a-shower-average-penis-length-changes-from-flaccid-to-erect

Per ricevere grauitamente accesso all’ebook “Il Vero e il Falso su miti e credenze della sessualità: L’erezione” , iscrivetevi alla Newsletter qui sotto.

Privacy:
Il consenso è liberamente espresso ai sensi dell’art 23 del DL 196/03 e dell’Art. 7 del Reg UE 679/16


Per inviare la vostra domanda ai professionisti del Centro Il Ponte che curano la rubrica Botta&Risposta scrivere a info@centroilponte.com oppure richiedere un “consulto anonimo“, specificando che si tratta di una domanda per la rubrica.



Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata. Compilare i seguenti campi obbligatori: *