212017mar
E’ vero che la vagina si “allarga” se si fa molto sesso?

E’ vero che la vagina si “allarga” se si fa molto sesso?

Salve,  sono una ragazza di 24 anni,  fino ad ora non ho avuto molti rapporti sessuali, e tra l’altro il mio unico ragazzo non era molto..dotato. Adesso mi trovo ad avere una serie di incontri con un ragazzo, con il quale per la verità non c’è niente di serio, ma solo una forte intesa sessuale. Lui oltre ad essere molto dotato è anche molto passionale e spesso abbiamo rapporti assai lunghi. Adesso però ho pensato di mettere un freno a questi rapporti perché mi hanno detto che c’è il rischio di “allargarmi”, e quindi temo che il prossimo ragazzo serio che troverò, soprattutto se dotato nella media, possa rimanere male, o peggio, che io possa non sentire niente. Mi potete aiutare? Sarah

Ottima domanda Sarah, approfittiamo dell’occasione per sfatare alcune leggende su questo tema. Come prima cosa è importante ricordare che ogni donna, e ogni vagina, sono diverse. La vagina, come il pene, può avere mutevoli forme. Questo è il motivo per il quale molte donne (etero o bisessuali) trovino peni più larghi estremamente piacevoli e altre molto fastidiosi. Per questo motivo una donna in grado di ricevere membri più grandi senza alcun fastidio, non necessariamente ha avuto più rapporti, ma magari è semplicemente la sua conformazione, e non c’è niente di sbagliato in questo!

Poi, bisogna dire che la vagina è fortemente elastica e ciò significa che si può espandere e contrarre. Quando una donna è eccitata la sua vagina si “allarga”, in modo naturale, per prepararsi alla penetrazione. Questo ha senso anche da un punto di vista evoluzionistico, poichè facilita la riproduzione. Dopo il rapporto, tuttavia, la vagina ritorna allo stato normale di partenza; non rimane cronicamente allargata ne’ diventa, mano a mano, più “allentata” se la donna fa sesso nuovamente.

Non vi sono assolutamente evidenze scientifiche che provano che donne che hanno rapporti regolari hanno una vagina  più dilatata.

Per fare un’analogia, nessuno ha paura che la bocca diventi più “slargata” a causa del cibo che vi viene introdotto giorno per giorno no? Molte parti del corpo umano sono state fatte per essere contrattili.

Detto questo, approfittiamo della domanda per fare un ulteriore chiarimento:

è in effetti possibile che la vagina diventi più “larga” ma per ragioni slegate al sesso (o almeno non direttamente), ad esempio il parto come evidenziato da uno studio fatto su 796 donne inglesi che avevano avuto un figlio [1]. Alle donne era stato chiesto se avevano percezione di un “allargamento” della loro vagina prima del parto, tre mesi dopo e nuovamente sei mesi dopo la nascita del loro piccolo. Approssimativamente il 3% delle donne riportava di aver esperito sensazioni di avere la vagina allargata prima della nascita. Questo numero si alzava al 20% nei primi tre mesi dopo il parto ma declinava al 12% sei mesi dopo. E’ difficile riportare conclusioni certe da questi numeri perché non tutte le donne hanno ripreso l’attività sessuale prima della fine dello studio e l’articolo non riporta riferimenti circa i diversi tipi di rapporti avuti dai soggetti. I risultati ci dicono che un allargamento è comune dopo la nascita e che non tutte le donne tornano allo stato di partenza.

Un altro fattore che può contribuire alla questione è l’età. Non è un mistero che il corpo umano si modifica nel corso della vita e in molti casi vi è una perdita di elasticità (basti pensare a cosa succede con la pelle). La vagina non è immune da questo processo, di conseguenza, le donne più mature possono andare incontro a questa perdita di tonicità/elasticità genitale. Tuttavia ci sono metodi per contrastare in parte questo normale deterioramento del corpo umano come l’utilizzo delle sfere per la tonificazione del pavimento pelvico oppure gli esercizi di Kegel.

Per concludere Sarah, appurato che le sue paure non trovano fondamento da un punto di vista scientifico, è libera di scegliere come meglio crede il futuro della sua relazione.

Saluti e buona giornata.

[1] Barrett, G., Pendry, E., Peacock, J., Victor, C., Thakar, R., & Manyonda, I. (2000). Women’s sexual health after childbirth. BJOG: An International Journal of Obstetrics & Gynecology, 107, 186-195.

Per inviare la vostra domanda ai professionisti del Centro Il Ponte che curano la rubrica Botta&Risposta scrivere a info@centroilponte.com oppure richiedere un “consulto anonimo“, specificando che si tratta di una domanda per la rubrica

Per ricevere grauitamente accesso all’ebook “Il Vero e il Falso su miti e credenze della sessualità: L’erezione” , iscrivetevi alla Newsletter qui sotto .




Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata. Compilare i seguenti campi obbligatori: *