292018nov
Quali sono le fantasie sessuali degli italiani?

Quali sono le fantasie sessuali degli italiani?

Quali sono le fantasie sessuali degli italiani? I dati forniti in anteprima a Il Messaggero da Pornhub, la più grande piattaforma online di video hard con i suoi 90 milioni di visitatori al giorno, hanno messo in luce le peculiarità di quest’anno in fatto di materiale pornografico tra gli italiani.

È stato riscontrato che “orgy” (orgia) e “swingers” (scambisti) suscitano un particolare interesse. “Orgy” è la 24° categoria più popolare in Italia (mentre nel resto del mondo si trova al 32° posto) e lo diventa sempre di più man mano che l’età degli utenti cresce (ha un picco di gradimento tra i 55 e i 65 anni).

Le donne cercano “orgy” il 17% in più degli uomini e sembrano, in generale, più attratte dal sesso di gruppo avendo percentuali più alte anche per categorie come “threesome” e “gangbang”. Anche le ricerche sullo scambismo sono molto frequenti, soprattutto al sud, dove il tradimento femminile è più condannato e viene reso più accettabile nel considerarlo un gioco di coppia, anche solo a livello di fantasia.

Tra gli uomini, insieme alla ricerca di queste due categorie generali, sono molto popolari alcune loro varianti come “shemale” e “bisexual”. Infatti, nella pratica clinica, essi riportano spesso di poter vivere in questo modo fantasie riguardo l’essere penetrati con l’utilizzo di sex toys da una donna o quelle omosessuali, rese più accettabili dal contesto trasgressivo del rapporto di gruppo.

L’Abruzzo è la regione con la più alta percentuale di ricerche di “orgy” e la Toscana di “scambisti”, mentre il Veneto, che è la regione meno interessata, è, curiosamente, anche quella con la più alta concentrazione di locali per scambisti in Italia.

Altre preferenze erano già state messe in luce da diverse inchieste di Pornhub nel 2017:

La prima cosa da sottolineare per quanto riguarda le fantasie sessuali degli italiani, è la grande differenza tra il Nord ed il Sud. Mentre il sud mostra dei gusti più tradizionalisti, con una grande preferenza per “italian”, in tutte le sue varianti, il nord presenta interessi più variegati. Ad esempio, in percentuale rispetto alle altre regioni, “bondage” è la categoria preferita dagli uomini in Piemonte e dalle donne in Veneto, “korean” è curiosamente cercato il 156% in più nel Trentino Alto Adige, in Emilia Romagna le donne preferiscono “hentai” e gli uomini “double penetration”.
In ogni caso, “amatoriale italiano” è stato in assoluto il termine più cercato in Italia nel 2017.

Ma un altro gruppo di categorie che ha particolare successo sia tra uomini che donne sono: “MILF”, “mature” e “mum”, che è al terzo posto nelle ricerche più popolari in Italia. E’ stato anche calcolato che il giorno della festa della mamma, ricerche che contengono la parola “mamma” o “mum”, aumentano del 275%.

Le donne, in generale, si concentrano su due diversi gruppi di ricerche: da una parte vi sono “lesbian”, “pussy licking” e “female friendly” in cui raramente vi è penetrazione e sono quelle che attirano l’interesse delle donne omosessuali ma spesso soddisfano anche le semplici e frequenti fantasie o curiosità omosessuali. Dall’altra vi sono “big dick”, “gangbang” e “rough sex”, che fanno riferimento ad un’altra comune fantasia, quella di essere oggettificate ed usate.

Osservando le preferenze delle donne rispetto agli uomini è stato visto che alcune delle categorie preferite (come “pussy licking” o “female friendly”) non vengono mai cercate dagli uomini, mentre non è vero il contrario: le donne quando fruiscono dei contenuti porno condividono buona parte delle preferenze maschili.


A cura dello staff del Centro Integrato di Sessuologia IL PONTE (trad. e riadattato da Dott.ssa Cindy Degl’Innocenti o Cresciuti)
https://www.ilmessaggero.it/social/italiani_scambisti_pornhub-4088701.html
https://www.vice.com/it/article/9kqd5e/video-piu-cercati-pornhub-in-italia-regione-per-regione
https://www.pornhub.com/insights



Per ricevere grauitamente accesso all’ebook “Il Vero e il Falso su miti e credenze della sessualità: L’erezione” , iscrivetevi alla Newsletter qui sotto .

Privacy:
Il consenso è liberamente espresso ai sensi dell’art 23 del DL 196/03 e dell’Art. 7 del Reg UE 679/16

Per inviare la vostra domanda ai professionisti del Centro Il Ponte che curano la rubrica Botta&Risposta scrivere a info@centroilponte.com oppure richiedere un “consulto anonimo“, specificando che si tratta di una domanda per la rubrica.




Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata. Compilare i seguenti campi obbligatori: *