52017giu
La chirurgia per l’iperplasia prostatica benigna influenza l’attività sessuale?

La chirurgia per l’iperplasia prostatica benigna influenza l’attività sessuale?

La chirurgia per l’iperplasia prostatica benigna (IPB) influenza l’attività sessuale di un uomo? 
Gli uomini che sono stati in grado di avere erezioni di successo prima dell’intervento chirurgico dovrebbero ancora essere in grado di averli dopo l’operazione. Tuttavia, se alcuni problemi erano già presenti prima dell’intervento molto probabilmente continueranno anche in futuro.
Molti uomini, dopo l’operazione, sperimentano un orgasmo anaeiaculatorio (privo di espulsione di seme) oppure un’eiaculazione retrograda. Quest’ultima si riferisce alla condizione in cui un uomo eiacula ma il seme viene immesso nella vescica anziché fuoriuscire dall’uretra peniena. L’eiaculazione viene definita “retrograda” proprio perché l’emissione di sperma avviene al contrario, non verso l’esterno ma verso la vescica.
A causa del modo in cui il chirurgo seziona il tessuto penieno, il collo della vescica diventa più ampio, rendendo più facile per il seme prendere quel percorso. L’eiaculazione retrograda però non è dannosa, il seme esce semplicemente dal corpo dell’uomo con la prima minzione. Ciò però rende più difficoltoso il concepimento per l’uomo.
La maggior parte dei soggetti, dopo l’intervento, non trova grandi differenze tra il pre e il post opeatorio. Infatti, gli orgasmi sono vissuti dagli uomini in modo similare, con lo stesso grado di sensibilità. Coloro che soffrono di eiaculazione retrograda potrebbero necessitare un periodo di “adattamento” ad avere orgasmi anaeiaculatori.
Trad Gabriele Gemelli da ISSM International Society for Sexual Medicine

Per inviare la vostra domanda ai professionisti del Centro Il Ponte che curano la rubrica Botta&Risposta scrivere a info@centroilponte.com oppure richiedere un “consulto anonimo“, specificando che si tratta di una domanda per la rubrica

Per ricevere grauitamente accesso all’ebook “Il Vero e il Falso su miti e credenze della sessualità: L’erezione” , iscrivetevi alla Newsletter qui sotto .



Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata. Compilare i seguenti campi obbligatori: *