52019feb
Urinare durante la penetrazione: ho paura di aver esagerato

Urinare durante la penetrazione: ho paura di aver esagerato

Buonasera, sono un ragazzo omosessuale di 30 anni.

Sessualmente sono passivo. Ho rapporti sessuali solo con il mio ragazzo e siamo entrambi sani.
Pratichiamo spesso il pissing durante i nostri rapporti. L’ultima volta ci siamo spinti oltre, durante la penetrazione lui mi ha urinato dentro.  In quel momento è stato molto eccitante per entrambi. Adesso però sono preoccupato, ho paura di aver esagerato.

Cosa può succedermi? Volevo parlarne con il mio medico ma mi vergogno.

Grazie


Salve Guido,

iniziamo con il rassicurarla che una singola penetrazione in cui sia accaduto al partner di urinare, non dovrebbe comportarle dei problemi. Le pareti del retto possono irritarsi se entrano a contatto con l’urina ma una singola esposizione non dovrebbe avere conseguenze negative.

Un’altra problematica potrebbe essere relativa alle infezioni che il partner, che mette in atto la penetrazione, potrebbe contrarre. Infatti, il consiglio è di praticare sesso anale con il preservativo, in quanto, chi effettua la penetrazione si espone ai batteri presenti nel retto che potrebbero portare a prostatiti e infezioni urinarie. Per questo il consiglio, oltre all’uso del preservativo, è di effettuare un controllo per escludere tali evenienze.

Per riassumere, se l’atto di urinare durante la penetrazione è isolato ad un episodio o comunque è molto sporadica, non ci dovrebbero essere complicazioni di alcun tipo. Qualora divenisse più frequente potrebbe causare delle irritazioni alle pareti del retto. In più, il consiglio è di usare il preservativo durante i rapporti penetrativi.

Un saluto,

Pier Andrea Della Camera – Urologo – Centro Il Ponte




Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata. Compilare i seguenti campi obbligatori: *