172019lug
Donne: 10 consigli per il dating dopo il divorzio

Donne: 10 consigli per il dating dopo il divorzio

Il dating post-divorzio può essere un vero e proprio campo minato per le donne, senza contare il fatto che in questa nuova era ormai il dating è per lo più online. Perché è così difficile? Secondo Diana Kirschner,  autrice del libro “Sealing the Deal: The Love Mentor’s Guide to Lasting Love”: “una donna divorziata può sentirsi molto vulnerabile in questo particolare momento della propria vita in parte perché era solita essere la moglie di qualcuno che la proteggeva mentre adesso deve camminare per il mondo da sola”; inoltre perché tornare nel mondo del dating significa sentirsi di nuovo una teenager con quell’instabilità, sfiducia del “non-essere-sicure-che-lui/lei-mi-chiami”.

Ecco dieci consigli che dovreste tenere in considerazione:

  1. Capire se sei veramente pronta –  non si è mai sicuramente certe di essere pronte, però secondo Susan Pease Gadoua, terapeuta ed autrice del libro “Stronger day by day: Reflections for Healing and Rebuilding After Divorce”, “è abbastanza chiaro quando non si è pronte”. Quando l’idea di uscire con un’altra persona,  non ci dispiace e non sentiamo il bisogno di scacciarla via, probabilmente siamo pronti a provarci, se invece riteniamo quell’idea, orribile, allora è meglio fare un passo indietro.
  2. Sentire la paura – ma farlo comunque – Immaginando l’appuntamento, molte donne divorziate non si sentono solo nervose, ma terrificate, ma questa paura è normale, dopotutto hanno affrontato uno sconvolgimento della loro vita. Perciò il consiglio della dottoressa Kirschner è: “Dillo a qualche amico fidato che sei interessata ad  incontrare persone nuove, accetta gli inviti alle feste… fai un passo per volta”.
  3. Scaccia i pensieri negativi – Non è inimmaginabile per una donna ferita da un doloroso divorzio fare affermazioni del tipo “tutti gli uomini sono cretini” oppure “i migliori sono già stati presi”, ma questo non è il mood giusto per recarsi ad un appuntamento perché questi pensieri possono condizionare il tuo umore e limitare le tue possibilità di trovare l’amore.  Provando a tenere sotto controllo i pensieri negativi, ti abituerai a pensare con ottimismo e questo, ti renderà ancora più pronta ad uscire di nuovo. Una donna divorziata, può anche pensare che ci sia qualcosa che non va in lei, qualcosa di “sbagliato”, dopo che il suo matrimonio è andato in pezzi… è importante per questo, riconoscere pensieri di “auto-sabotaggio”, in modo da poter contrastare i dubbi su se stessi “immaginando un gigantesco segnale di stop rosso o una voce che urla Stop!” – secondo la dottoressa Kirschner.
  4. Determina l’intenzione del tuo appuntamento – Prova a fare una sorta di dichiarazione scritta su cosa stai cercando esattamente: un/una partner per la vita? Una frequentazione che potrebbe diventare più seria oppure sei in cerca di divertimento?  Devi decidere consapevolmente ciò che vuoi e come procedere per averlo.
  5. Ripensa alla tua definizione di appuntamento – Gadoua, che organizza dating workshop con le donne, ha chiesto loro di associare liberamente delle parole a quella di “appuntamento”; tra  queste sono emerse parole come “orribile” e “terrificante”. Il consiglio della terapeuta è quello di riformulare il concetto di appuntamento come se fosse un’avventura o un processo educativo. Il dating può essere un modo anche per affinare le proprie abilità sociali, oltre che per uscire e divertirsi!
  6. Andare online – è probabile che per uscire con il tuo ex-marito tu non sia ricorsa ad appuntamenti online. Devi dimenticare l’idea che il dating online sia solo per pervertiti e perdenti. Secondo la dottoressa Kirschner, non solo il dating online è mainstream, ma è anche un modo utile per ampliare le tue conoscenze, invece di aspettare di incontrare qualcuno in un bar e, al giorno d’oggi vi sono siti di incontri che soddisfano le esigenze di tutti.
  7. Non trascinare il contatto online – “incontrando” qualcuno online, è facile fantasticare su come questa persona sia veramente in base al suo profilo e ai messaggi che ci siamo scambiati. La dottoressa Kirschner suggerisce di incontrare la persona entro le due settimane dal primo contatto online, così è possibile vedere se la chimica è anche reale, o solo virtuale. Ovviamente, quando incontrerai qualcuno conosciuto online, prendi le giuste precauzioni: dì ad un’amica dove sarai e per che ora dovresti ritornare ed incontra il/la fortunato/a  per un caffè in un luogo pubblico.
  8. Ricorda che il dating è un gioco di numeri – La dottoressa Kirschner ci dice che 4 uomini su 5 con cui uscirai, probabilmente spariranno, ma questa è la prassi del mondo degli appuntamenti. Può sembrare fantastico, ma perderà interesse o starà frequentando qualcun’altra o avrà problemi di cui non verrai mai a conoscenza.  Non prenderla sul personale, anzi ricorda che più persone incontrerai, maggiore sarà la probabilità di incontrare questi uomini, ma anche quella di incontrare il tipo giusto.
  9. A proposito degli appuntamenti – Almeno all’inizio, la dottoressa Kirschner suggerisce di frequentare diversi uomini contemporaneamente, per almeno due motivi. Primo, non puoi riporre tutte le tue uova – speranze – in un unico paniere. Secondo, puoi fare paragoni su ciò che ti piace e ciò che non ti piace, puoi cercare di capire cosa potresti volere in una relazione futura. Un unico avvertimento: sii onesta, “Sto uscendo con te, ma sappi che sto frequentando anche altre persone”.
  10. Non lasciare che i tuoi figli ti fermino – Ovviamente, non dovresti portare l’uomo che stai frequentando a casa, dove ci sono i tuoi bambini, a meno che non sia una relazione seria. Tuttavia non lasciare che il fatto che i tuoi figli possano arrabbiarsi o disapprovare, ti impedisca di frequentare qualcuno o di essere pronta per farlo. Secondo Gadoua, molte donne si nascondono dietro la scusa dei figli per evitare gli appuntamenti, sii sincera e rispettosa ma non scusarti se è quello che vuoi.  Molti figli vogliono solo che i genitori siano felici e potrebbero avere da obiettare meno di quanto possiamo immaginare.

A cura dello staff del Centro Integrato Sessuologia “IL PONTE” (dott.ssa Stefania Lombardi)

http://www.womansday.com/relationships/dating-marriage/advice/g2824/tips-for-dating-after-a-divorce/

Per ricevere grauitamente accesso all’ebook “Il Vero e il Falso su miti e credenze della sessualità: L’erezione” , iscrivetevi alla Newsletter qui sotto .

Per inviare la vostra domanda ai professionisti del Centro Il Ponte che curano la rubrica Botta&Risposta scrivere a info@centroilponte.com oppure richiedere un “consulto anonimo“, specificando che si tratta di una domanda per la rubrica.



Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata. Compilare i seguenti campi obbligatori: *