92021dic
Come conciliare sesso e vacanze natalizie

Come conciliare sesso e vacanze natalizie

In un articolo pubblicato su Medical News Today, la dottoressa Yella Hewings-Martin riflette sul rischio di mettere da parte la vita sessuale durante il trambusto delle vacanze natalizie e propone, con un pizzico di ironia, dei consigli su come evitarlo. Vediamoli insieme.

Quando le vacanze di Natale, le feste in ufficio e il tempo in famiglia sono al centro della scena, è fin troppo facile mettere la propria vita sessuale in secondo piano. Ma non lasciarti scoraggiare: abbiamo per te dei suggerimenti da seguire per assicurarti che il sesso torni presente sulla tua “lista di Natale”.

Il sesso durante le vacanze natalizie ha due diverse sfaccettature. Da una parte, nel periodo di Natale si osserva un alto tasso di concepimenti: è noto, infatti, che c’è un picco dei tassi di natalità a settembre. Per alcuni, le vacanze sono chiaramente un momento in cui godersi in allegria la reciproca compagnia.

D’altra parte, nel periodo di Natale vi sono una miriade di fattori che potrebbero mettere i bastoni tra le ruote nel ritagliarsi momenti di romanticismo e intimità. Ad esempio, è possibile che tu e il tuo partner stiate entrambi trascorrendo le vacanze dai genitori (probabilmente relegati a dormire in una cameretta o addirittura su un divano) o che ospitiate familiari che vengono da vicino o da lontano: in queste circostanze, trovare un po’ di tempo da trascorrere da soli, in mezzo a questo clima di famiglia e di festa, può essere complicato.

Dovresti quindi cedere e mettere in pausa il sesso e aspettare l’anno nuovo? Non necessariamente. Vogliamo raccontarti perché il sesso è un ottimo modo per sconfiggere lo stress delle vacanze e bruciare le calorie in eccesso assunte e darti alcuni consigli per una vita sessuale felice durante le vacanze.

Le vacanze possono mettere a dura prova le relazioni

Le relazioni possono essere messe alla prova durante le vacanze. Un sondaggio del 2008, infatti, ha rilevato che il periodo che precede le vacanze di Natale è un momento di punta per le rotture delle relazioni, e dopo il Natale si assiste anche a un aumento dei tassi di divorzio.

Sebbene sia improbabile che il sesso risolva seri problemi relazionali, la ricerca mostra che esso svolge un ruolo fondamentale nella soddisfazione e nella felicità relazionale a lungo termine. In effetti, le coppie che fanno sesso una volta alla settimana sono significativamente più felici di quelle che non lo fanno.

Come accennato in precedenza, può essere difficile ritagliarsi dei momenti di privacy quando si trascorrono le vacanze con le famiglie di origine. Questo potrebbe impedire di mantenersi sessualmente attivi, considerando quanto è importante, per la maggior parte delle persone, avere privacy per godersi il sesso. Uno studio pubblicato su Research ha in effetti dimostrato che quasi 3/4 delle persone non trovano eccitante il pensiero di fare sesso quando qualcuno può coglierle sul fatto e circa 2/3 si sentono allo stesso modo rispetto alla possibilità di essere sentite mentre lo fanno.

Non dimentichiamo, inoltre, i benefici che il sesso apporta alla salute: aiuta a migliorare il sonno, allunga la durata della vita e potenzia il cervello a livello cognitivo.

Infine, un po’ di tempo tra le lenzuola – o forse sotto l’albero di Natale – può aiutarti a bruciare alcune delle calorie “natalizie”.

Un buon modo per sfogarsi

Se i preparativi dell’ultimo minuto per le vacanze ti causano stress, ricordati che un po’ di relax con il tuo partner potrebbe essere il modo giusto per farvi fronte.

Il sesso è infatti ottimo per alleviare lo stress: uno studio ha rivelato che la pressione sanguigna correlata allo stress è significativamente più bassa nelle persone che hanno fatto sesso di recente e ha suggerito che “l’ormone dell’amore”, l’ossitocina, potrebbe essere responsabile di questo fenomeno. In particolare, i partecipanti sono stati esposti a stress fisico sotto forma di esercizio fisico intenso – come nelle vacanze di Natale ci capita di correre in fretta da un negozio all’altro per prendere regali e generi alimentari – e i ricercatori hanno dimostrato che l’ossitocina, somministrata sotto forma di spray intranasale, era in grado di ridurre i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress; questo, come hanno spiegato gli autori dello studio, perché l’ossitocina riduce l’espressione del gene del fattore di rilascio della corticotropina, che regola la risposta allo stress nel cervello.

Alcuni consigli

Quindi, se durante le vacanze hai bisogno di riposo e di alleviare lo stress, vuoi bruciare le calorie in eccesso o prenderti cura della tua salute, ma ti mancano le opportunità per ritagliarti momenti intimi con il partner, ecco i nostri consigli per mantenere attiva la tua vita sessuale nel periodo di Natale.

  1. Rendi speciale il tempo che passi con il tuo partner.

In un sondaggio del 2017, svolto su oltre 2.000 persone di età compresa tra 18 e 91 anni negli Stati Uniti, il prof. Brian Dodge – del Center for Sexual Health Promotion presso la School of Public Health dell’Indiana University di Bloomington – ha identificato quali sono i comportamenti sessuali preferiti dalle persone. Sembra che l’87,8% delle persone trovi che le coccole siano molto o, comunque, in una certa misura eccitanti; il 72,6% delle persone trova eccitante, invece, guardare un film romantico con il partner.

Allora, che ne dici di rannicchiarti sul divano e guardare con il partner un romantico film natalizio? Chissà, magari quando il resto della famiglia sarà andato a letto, potresti avere l’opportunità di vivere un momento di “intimità”…

  1. Se ne hai la possibilità, sfruttala al meglio.

Nello stesso studio, il Prof. Dodge ha scoperto che il 77,4% delle persone pensa che fare sesso in un’altra parte della casa, piuttosto che in camera da letto, sia eccitante.

Se sei abbastanza fortunato da avere la casa tutta per te per un certo periodo di tempo, perché non provarci? Se ciò non è possibile, che ne dici di prenotare una notte fuori casa? Dopotutto, fare sesso in una stanza d’albergo è ritenuto eccitante dall’80% delle persone! Potresti persino combinare questa opportunità con un massaggio di coppia, considerato eccitante dal 56,8% delle persone.

  1. “Parliamo di sesso, baby”.

È ben noto l’importante ruolo che riveste la comunicazione nella coppia quando si tratta di soddisfazione sessuale.

Ci sono molte evidenze che suggeriscono che l’interesse per il sesso diminuisce all’aumentare degli anni trascorsi con un partner. Questo è particolarmente vero per le donne, specialmente con l’inizio della menopausa. Secondo uno studio del 2017, si hanno però meno probabilità di perdere interesse verso il sesso se ne parliamo con i partner in maniera aperta.

Ti suggeriamo allora di parlare con il tuo partner dei tuoi desideri, aspettative o problemi – se provi dolore durante il sesso o sei semplicemente troppo stanco dopo un’intera giornata in movimento – per evitare che il trambusto delle vacanze di Natale abbia la meglio sul tuo interesse per il sesso.



Fonti:

Hewings-Martin, Y. (2017). Under the mistletoe: Tips for a happy sex life over the holidays. Medical News Today. [Internet]. https://www.medicalnewstoday.com/articles/320304.

A cura di Dott.ssa Sofia Pasqualetti



Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata. Compilare i seguenti campi obbligatori: *