152016feb
18° Congresso Europeo di Sessuologia (ESSM) – Madrid

18° Congresso Europeo di Sessuologia (ESSM) – Madrid

Il Centro Integrato di Sessuologia Il Ponte ha partecipato al 18° Congresso della “European Society for Sexual Medicine (ESSM)”, conclusosi settimana scorsa a Madrid, presentando due lavori scientifici.

Gli studi sono relativi a una ricerca unica nel suo genere in Italia (e non solo) su “genitori gay e lesbiche con figli da precedenti relazioni eterosessuali”.

Il primo lavoro ha l’intento di esplorare l’esperienza dell’essere genitori omosessuali in Italia.

In particolare è stata posta attenzione alla consapevolezza circa il proprio orientamento, alle ragioni alla base del matrimonio, alla decisione di diventare genitori, all’eventuale coming out con i figli e al livello di soddisfazione della relazione genitore-figlio/a.

La seconda parte invece riguarda il confronto tra i livelli di soddisfazione sessuale nei due tipi di relazione e la rilevazione di possibili difficoltà sessuali nell’intimità legate al genere del partner.


Questi studi sono certamente di tipo preliminare ma costituiscono il primo passo per fare luce su un fenomeno (omogenitorialità) presente da sempre nella popolazione italiana per quanto, fino ad oggi ignorato, e per contribuire con la ricerca scientifica e l’indagine rigorosa alla caduta dei pregiudizi nei confronti della persone con orientamento omosessuale e più in generale della popolazione LGBTI così fortemente radicati nella nostra cultura.

Il lavoro condotto dal dott. Daniel Giunti e dalla dott.ssa Giulia Fioravanti è stato possibile anche grazie alla collaborazione dell’associazione RGR Rete Genitori Rainbow che da anni offre informazioni e supporto a genitori gay lesbiche bisessuali e transessuali con figli da precedenti relazioni eterosessuali.

Per rimanere aggiornati sulle rubriche SexNews, Botta&Risposta, Lex&TheCity, sui seminari e sulle varie iniziative del Centro, iscrivetevi alla Newsletter qui sotto .



Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata. Compilare i seguenti campi obbligatori: *