122020feb
Quale dovrebbe essere la durata di un rapporto sessuale?

Quale dovrebbe essere la durata di un rapporto sessuale?

Ciao, ho 17 anni, il mio ragazzo 21. Quando facciamo l’amore, andiamo avanti per più di mezz’ora e ci è sempre sembrato bello così. Ora una mia amica mi ha detto che non è normale che un rapporto sessuale duri così tanto! E io sono andata in crisi. Magari io non sono brava, perché per me è la mia prima esperienza, e non lo eccito abbastanza. Quanto dovrebbe durare, per essere “normale”?

Miriam

Salve Miriam,

diciamo subito che nella sessualità non ha molto senso parlare di “normalità”.

Ogni coppia ha i suoi ritmi, le sue preferenze, le sue abitudini e per questo preferiamo parlare di soddisfazione all’interno di una relazione, piuttosto chè di normalità.

Non esiste, dunque, una quantità “normale” di tempo per il sesso, una durata standard. Inoltre, siete entrambi giovani (17 e 21 anni), e state sperimentando e costruendo insieme il vostro rapporto sessuale e sentimentale e questo può richiedere del tempo.

E’ da sottolineare che il minor tempo speso in un rapporto sessuale non è necessariamente un indice di maggiore eccitazione sessuale o maggiore esperienza. Inoltre, la durata del rapporto non è necessariamente un indicatore di quanto un rapporto sessuale sia piacevole o gratificante. Ogni coppia ha una sua storia e segue tempi, spazi e modi di espressione propri.

Non ha senso prestare attenzione al numero di rapporti sessuali o alla loro durata di fronte alla soddisfazione di entrambe le parti.

 Il consiglio può essere di ritagliarti il tempo e lo spazio di sperimentare insieme al tuo partner. Ignora quanto detto dalla tua amica, che si basa sulla propria esperienza e sentire personale che potrebbe essere differente rispetto alla tua esperienza e alle tue preferenze. Ognuno di noi è unico e ha sentimenti, emozioni, desideri e preferenze unici.

Saluti,
Centro il Ponte

Per ricevere grauitamente accesso all’ebook “Il Vero e il Falso su miti e credenze della sessualità: L’erezione” , iscrivetevi alla Newsletter qui sotto .

Privacy:
Il consenso è liberamente espresso ai sensi dell’art 23 del DL 196/03 e dell’Art. 7 del Reg UE 679/16

Per inviare la vostra domanda ai professionisti del Centro Il Ponte che curano la rubrica Botta&Risposta scrivere a info@centroilponte.com oppure richiedere un “consulto anonimo“, specificando che si tratta di una domanda per la rubrica.



Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata. Compilare i seguenti campi obbligatori: *