272019mag
Il mio partner ha desideri particolari, che fare?

Il mio partner ha desideri particolari, che fare?

Carissimi, credo che il mio ragazzo mi nasconda qualcosa. Ha atteggiamenti narcisistici (triangolazione, silenzio e sparizioni, gas lightning). So che ha un conflitto materno. Credo che sia madre fosse anaffettiva.
Dopo tanti anni mi ha confessato che ha delle fantasie. Vuole che lo obblighi a bere la mia urina. E anche altro. Ma siccome l’urina gli sembra troppo non mi ha detto altro. Non che la cosa mi dispiaccia, io voglio essere fusa a lui e sentirlo come parte di me , non mi dispiace accontentarlo. Ma un ragazzo forte come lui tradisce un’indole femminile e traumatizzato. Mi ha chiesto di violentarlo. È una fantasia femminile. Ho paura che se lo faccio posso fargli del male. Magari vuole esorcizzare vecchi spettri. Ha detto che pensa a cose assurde con me , ma non mi ha detto altro. Vorrei saper di più senza sembrare invadente. Gli voglio bene. Il fatto che non vi siano molti casi studio non è rasserenante.
Saluti, Miriam
 

Le fantasie sado-maso non sono proprie nè dell’uno nè dell’altro sesso, giochi di dominio e sottomissione articolano molto spesso l’intimità di una coppia, sempre ovviamente nel rispetto dei limiti e desideri dei due patners, poter parlarne liberamente è già sinonimo di profonda apertura all’altro, diverso è il concetto di fusionalità, che appartiene maggiormente alla fase dell’innamoramento, ma che successivamente deve lasciar spazio alle differenze per poter crescere, una coppia fusionale si articola all’interno della dipendenza affettiva, dove uno solo dei due è quello che parla.
Se lei crede che il suo ragazzo stia vivendo un disagio gli stia vicino ed aspetti che sia lui stesso ad informarla, il rischio altrimenti è quello di essere percepita come invadente, più ansiosa di fare una diagnosi che di comprenderlo

Saluti,

Clio Rossi, psicologa psicoterapeuta – Centro Integrato di Sessuologia “Il Ponte”


Per ricevere grauitamente accesso all’ebook “Il Vero e il Falso su miti e credenze della sessualità: L’erezione” , iscrivetevi alla Newsletter qui sotto .

Privacy:
Il consenso è liberamente espresso ai sensi dell’art 23 del DL 196/03 e dell’Art. 7 del Reg UE 679/16

Per inviare la vostra domanda ai professionisti del Centro Il Ponte che curano la rubrica Botta&Risposta scrivere a info@centroilponte.com oppure richiedere un “consulto anonimo“, specificando che si tratta di una domanda per la rubrica.



Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata. Compilare i seguenti campi obbligatori: *