152019lug
Lasciata per la vagina larga. Cosa posso fare?

Lasciata per la vagina larga. Cosa posso fare?

Salve, ho veramente bisogno di un parere medico.
Io e il mio ragazzo abbiamo avuto dei litigi e ci siamo separati per circa 14 giorni, in questo periodo di tempo non abbiamo avuto rapporti sessuali. Una mattina mi sono toccata e ho raggiunto l’orgasmo da sola. Il giorno dopo ci siamo visti e abbiamo fatto sesso.
Lui sostiene che ho la vagina “larga” perché nel periodo in cui non ci siamo visti, ho avuto rapporti con un’altra persona.Ho letto che la vagina quando è molto eccitata (ed io lo ero perchè mi piace molto e quella sera ne avevo molta voglia), si allarga naturalmente per facilitare l’entrata del pene. Al momento della penetrazione ho sentito un po’ di dolore però dopo sono riuscita ad eccitarmi ed ho sentito il pene stretto alla mia vagina.
Vorrei un vostro parere ed una spiegazione da un professionista. Abbiamo chiesto ad un ginecologo ma l’unica cosa che ha detto è che bisognava fare una visita prima del rapporto. Il mio fidanzato sostiene che dopo 15 giorni di astinenza la vagina deve essere “stretta”. Per favore, potete dare una spiegazione a questa “larghezza” nonostante io non abbia avuto rapporti sessuali durante queste settimane?
Il mio ragazzo mi ha lasciato per questo motivo ed è sicuro che io sia stata a letto con un altro ragazzo quando invece non è così.Credo che lui soffra della sindrome di Rebecca ed io sto letteralmente impazzendo. So che non potrò fare nulla a riguardo ma io amo stare con lui e sto cadendo in brutto periodo di tristezza. Vorrei tanto un aiuto.

Grazie mille.


Cara Giulia, come avrai potuto leggere in questo nostro articolo https://www.centroilponte.com/e-vero-che-la-vagina-si-allarga-se-si-fa-molto-sesso/, non c’è motivo per pensare che la vagina si allarghi in seguito ai rapporti sessuali, soprattutto in considerazione del fatto che sei una ragazza giovane e quindi probabilmente con una muscolatura tonica.

La vagina si allarga e si distende per accogliere il pene quando ci si eccita. La lubrificazione inoltre amplifica questo effetto di allargamento dando la sensazione che ci sia più spazio.

La vagina è sostenuta da muscoli molto tonici ed elastici che vengono sollecitati ed esercitati proprio durante il rapporto sessuale, quindi i rapporti non tendono ad allargare la vagina.

Possiamo concludere dicendo che la vagina non fosse “allargata” ma semplicemente “accogliente” rispetto al rapporto che si prospettava, proprio perché eri eccitata e desiderosa di accogliere il pene del tuo ragazzo.

È comprensibile che tu sia triste pensando che ti ha lasciato per un motivo che non ha ragione di essere. Se senti di averne bisogno considera la possibilità di farti sostenere da uno specialista in questo momento per te così difficile.

Dott.ssa Cristina Critelli
Medico Ginecologo
Sessuologo Psicoterapeuta




Per ricevere grauitamente accesso all’ebook “Il Vero e il Falso su miti e credenze della sessualità: L’erezione” , iscrivetevi alla Newsletter qui sotto .

Privacy:
Il consenso è liberamente espresso ai sensi dell’art 23 del DL 196/03 e dell’Art. 7 del Reg UE 679/16

Per inviare la vostra domanda ai professionisti del Centro Il Ponte che curano la rubrica Botta&Risposta scrivere a info@centroilponte.com oppure richiedere un “consulto anonimo“, specificando che si tratta di una domanda per la rubrica.



Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata. Compilare i seguenti campi obbligatori: *