302019set
Narcisismo e sessualità, può funzionare?

Narcisismo e sessualità, può funzionare?

Il narcisismo è un tratto di personalità caratterizzato, tra l’altro, da egocentrismo, rivendicazione di diritti e la visione grandiosa di sé stessi.

I ricercatori sono da tempo interessati a come il narcisismo si manifesti nella vita sessuale e romantica delle persone, tuttavia, si sono sempre concentrati solo sui risvolti negativi associati all’essere narcisisti, come ad esempio una maggiore probabilità di essere infedeli. Le nuove ricerche mettono in discussione la convinzione che il narcisismo sia intrinsecamente negativo.

In un certo senso, il narcisismo potrebbe essere un bene per il benessere sessuale.

In una nuova serie di studi pubblicati sulla rivista Personality and Individual Differences, i ricercatori hanno cercato di capire in che modo il narcisismo sessuale fosse collegato all’immagine di sé delle persone, al funzionamento sessuale, alla soddisfazione delle relazioni e alla qualità della vita. Inoltre, hanno tentato di capire se gli effetti fossero simili o diversi per uomini e donne. Da alcuni studi sono emersi quattro interessanti elementi di questo tratto di personalità:

-Egocentrismo sessuale caratterizzato da rivendicazione di diritti. (”Ho diritto ad aver rapporti sessuali”).

-Bassa empatia sessuale (”Quando dormo con qualcuno raramente sono consapevole di cosa egli sta pensando/provando).

-Sfruttamento sessuale (”Se un giorno governassi il mondo, potrei far sesso con chiunque scelgo io”).

-Senso esagerato delle proprie abilità sessuali (”So davvero come soddisfare sessualmente un partner”).

In questi studi, le persone che hanno ottenuto un punteggio elevato nel narcisismo sessuale, sia donne che uomini, hanno riferito un migliore funzionamento sessuale, il che significa che avevano meno problemi legati ad aspetti quali l’eccitazione e l’orgasmo.

Il narcisismo sessuale era anche collegato a una migliore immagine di sé rispetto ai genitali e questo legame era più forte per le donne rispetto agli uomini.

Altri risultati:

  • Il senso esagerato delle proprie abilità sessuali è l’elemento più fortemente legato sia al funzionamento sessuale che all’immagine di sé nelle donne e negli uomini.
  • La rivendicazione del diritto sessuale è collegata a un migliore funzionamento sessuale nelle donne, ma non negli uomini.
  • La rivendicazione del diritto sessuale è collegata a una minore soddisfazione relazionale per gli uomini, ma non per le donne.

Questi risultati sono interessanti per alcuni motivi. In primis, sfidano l’idea popolare che il narcisismo sia intrinsecamente negativo. Dimostrano, infatti, come alcune forme di narcisismo sessuale siano in realtà collegate a relazioni sessuali più felici e più sane.

Tuttavia, non tutte le forme di narcisismo sono uguali. In particolare, avere un senso di autoefficacia esagerato in termini di abilità potrebbe essere un aspetto positivo per uomini e donne. La rivendicazione del diritto al sesso nelle donne sembra avere effetti benefici sull’attività sessuale, probabilmente perché le donne con questa caratteristica si sentono maggiormente autorizzate a chiedere ciò che vogliono, e ciò è particolarmente importante soprattutto in quelle culture in cui il piacere femminile non ha la priorità tanto quanto quello maschile.

Allo stesso tempo, il narcisismo ha chiaramente un lato oscuro. Ad esempio, in questa ricerca, coloro che non si preoccupavano dei sentimenti degli altri (cioè persone con bassa empatia sessuale) e quelli che erano più disposti a sfruttare sessualmente gli altri tendevano ad avere relazioni meno soddisfacenti.

In breve, se il narcisismo è adattivo o disadattivo dipende dalla tipologia di narcisista (in base ad aspetti prevalenti) e anche dal genere uomo/donna.


A cura di Centro Integrato di Sessuologia “Il Ponte” (trad. Dott.ssa Cristiana Sardellitti)

 

Bibliografia 

McNulty, J. K., & Widman, L. (2014). Sexual narcissism and infidelity in early marriage. Archives of Sexual Behavior, 43(7), 1315-1325. 

 Klein, V., Reininger, K. M., Briken, P., & Turner, D. (in press). Sexual narcissism and its association with sexual and well-being outcomes. Personality and Individual Differences.



Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata. Compilare i seguenti campi obbligatori: *