102019mag
Quanto sono diffuse le relazioni aperte?

Quanto sono diffuse le relazioni aperte?

I risultati di due recenti studi che hanno coinvolto campioni rappresentativi a livello nazionale (uno dagli Stati Uniti e uno dal Canada) hanno raggiunto conclusioni quasi identiche: circa il 20% (o 1 su 5) degli intervistati ha dichiarato di averne avuta una relazione consensualmente non monogama.

Il sondaggio canadese è stato condotto nel 2017 e si è basato su un campione rappresentativo di 2.003 adulti di età compresa tra 18 e 94 anni.

Il 2,4% dei partecipanti ha dichiarato di essere attualmente coinvolto in una relazione aperta. Ai fini di questo studio, una “relazione aperta” è stata definita come quella in cui “entrambi i partner concordano sul fatto che ciascuno può impegnarsi in una certa quantità di attività sessuali e / o romantiche con persone diverse dall’altra”. Entrambi i partner accettano l’attività, decidono cosa è accettabile e sono aperti e onesti riguardo alle loro attività sessuali / romantiche. Due tipi di relazioni aperte sono quelle poliamorose e gli swinger (scambisti).

Alcuni dati:

  • Tra coloro che ha dichiarato di essere all’interno di una relazione fissa, il 4% ha descritto la loro relazione come aperta.
  • Gli uomini avevano una probabilità significativamente maggiore di avere una relazione aperta rispetto alle donne (25% contro 15%, rispettivamente).
  • I giovani sono risultati essere più esperti con le relazioni aperte rispetto agli adulti più anziani, suggerendo che potrebbero esserci differenze generazionali nell’apertura alla non monogamia consensuale.
  • Il 12% dei partecipanti ha affermato di desiderare di essere all’interno di una relazione aperta.
  • Le persone nei rapporti monogami e aperti non differivano l’una dall’altra in termini di soddisfazione della relazione.
  • Le persone che dichiaravano di essere all’interno di una relazione monogama, che non avevano mai tradito il partner, desideravano però come relazione ideale quella aperta e risultavano più insoddisfatte.

Questi risultati forniscono ulteriore supporto all’idea che diversi tipi di relazioni sembrano funzionare bene per persone diverse.

Traduzione a cura di Centro Integrato di Sessuologia IL PONTE (trad. Dott.ssa Gloria Ercolini) 

 Fairbrother, N., Hart, T. A., & Fairbrother, M. (2019). Open Relationship Prevalence, Characteristics, and Correlates in a Nationally Representative Sample of Canadian Adults. The Journal of Sex Research.

Per ricevere grauitamente accesso all’ebook “Il Vero e il Falso su miti e credenze della sessualità: L’erezione” , iscrivetevi alla Newsletter qui sotto .

Privacy:
Il consenso è liberamente espresso ai sensi dell’art 23 del DL 196/03 e dell’Art. 7 del Reg UE 679/16

Per inviare la vostra domanda ai professionisti del Centro Il Ponte che curano la rubrica Botta&Risposta scrivere a info@centroilponte.com oppure richiedere un “consulto anonimo“, specificando che si tratta di una domanda per la rubrica.



Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata. Compilare i seguenti campi obbligatori: *