182019giu
La mia ragazza non ha mai raggiunto l’orgasmo, perchè?

La mia ragazza non ha mai raggiunto l’orgasmo, perchè?

Salve, ho una curiosità… sto con la stessa ragazza da quasi 13 anni e in tutto questo tempo lei non ha mai raggiunto l’orgasmo (a sua detta dice di non averne mai provato uno e ha sempre detto di non aver mai praticato autoerotismo). Mi chiedo quindi: è possibile che una persona non abbia mai provato un orgasmo? Sono io che non riesco o è lei che non conoscendosi abbastanza non riesce a “captare” il momento in cui viene?

Saluti, Gianluca

Caro Gianluca,

la difficoltà a raggiungere l’orgasmo o anorgasmia è una condizione molto diffusa fra le donne e quindi è possibile che la tua ragazza non abbia mai raggiunto l’orgasmo.

Per una donna il momento del picco massimo del piacere è una delle fasi della risposta sessuale molto complesse in cui entrano in gioco vari fattori psicologici, oltre che organici.

Spesso si riscontra questo problema in donne che non riescono a lasciarsi completamente andare all’altro per paura di perdere il controllo; a volte non si riesce a raggiungere l’orgasmo perché si hanno delle preoccupazioni sul lavoro, nella vita familiare, sociale. Talvolta ci possono essere dei conflitti irrisolti fra i partner che portano a non lasciarsi andare e di conseguenza, non provare l’orgasmo. Alcune volte entrano in gioco fattori culturali, religiosi, di educazione ricevuta in famiglia.
Da quello che ci riporti, uno dei motivi per cui la tua ragazza non raggiunge l’orgasmo potrebbe essere dato da una non conoscenza approfondita del proprio corpo visto che dice di non aver mai praticato autoerotismo. Probabilmente con una stimolazione più adeguata, la situazione potrebbe andare a migliorare.

Inoltre, sarebbe utile capire se (nel caso ce le abbia avute), nelle relazioni passate raggiungeva l’orgasmo, se ci sono delle fantasie che la possono stimolare maggiormente, se ha bisogno di essere toccata in un modo piuttosto che un altro, se ci possono essere dei problemi di natura organica (consigliamo di effettuare una visita dal ginecologo di fiducia).

Detto questo, potreste prendere in considerazione il fatto di parlarne con un sessuologo, il quale potrà darvi dei suggerimenti su come migliorare la vostra intimità.

Saluti, Centro Il Ponte

Per ricevere grauitamente accesso all’ebook “Il Vero e il Falso su miti e credenze della sessualità: L’erezione” , iscrivetevi alla Newsletter qui sotto .

Privacy:
Il consenso è liberamente espresso ai sensi dell’art 23 del DL 196/03 e dell’Art. 7 del Reg UE 679/16

Per inviare la vostra domanda ai professionisti del Centro Il Ponte che curano la rubrica Botta&Risposta scrivere a info@centroilponte.com oppure richiedere un “consulto anonimo“, specificando che si tratta di una domanda per la rubrica.



Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata. Compilare i seguenti campi obbligatori: *