232015apr
Raggiungo l’orgasmo solo se metto il dito a uncino, c’è qualcosa che non va?

Raggiungo l’orgasmo solo se metto il dito a uncino, c’è qualcosa che non va?

Raggiungo l’orgasmo solo se metto il dito a uncino, c’è qualcosa che non va? Tra l’altro mi vergogno di dirlo al mio ragazzo che quindi non riesce a darmi piacere.. Cle*


Salve Cle*, il punto che raggiunge posizionando il dito a “uncino”, è fonte di piacere per tante donne.

Infatti è una zona molto sensibile, certamente non sempre facile da raggiungere data la posizione che deve assumere la mano, appunto a “uncino” . In linea generale, le zone di maggior piacere si trovano sulla parte esterna (vulva) e nei primi centimetri della vagina. In particolare la zona a cui si riferisce è molto sensibile poichè ricca sia di tessuto vascolare che di terminazioni nervose.

Questa però è una modalità e non è necessariamente generalizzabile, altre donne trovano più piacevole una stimolazione diretta o periferica del clitoride, altre ancora preferiscono la penetrazione, eccetera..

Il fatto che il suo ragazzo non riesca a farle provare un piacere particolarmente intenso non è strano, considerando che non ha una sfera di cristallo non necessariamente può immaginarsi quale stimolazione preferisce.

Magari anche “giocando” provi a fare presente al suo ragazzo quali sono i punti che le piacciono di più invitandolo a fare altrettanto, sicuramente ciò arricchirà la vostra intesa dentro e fuori dal letto.

Un caro saluto

Dr Daniel Giunti – Dr.ssa Michela Vancheri


Per inviare la vostra domanda ai professionisti del Centro Il Ponte che curano la rubrica Botta&Risposta scrivere a cisilponte@gmail.com oppure richiedere un “consulto anonimo“, specificando che si tratta di una domanda per la rubrica

Per rimanere aggiornati sulle rubriche SexNews, Botta&Risposta, Lex&TheCity, sui seminari e sulle varie iniziative del Centro, iscrivetevi alla Newsletter qui sotto .




Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata. Compilare i seguenti campi obbligatori: *