162016giu
Sogno la penetrazione ma sono lesbica, perché?

Sogno la penetrazione ma sono lesbica, perché?

Salve, ho una relazione piena e appagante da circa un anno con una donna incredibile. Il sesso fra di noi è soddisfacente. Da qualche mese a questa parte però, benché io sia lesbica da sempre, mi succede di sentirmi attratta dai video porno etero. La penetrazione mi affascina ed ho anche sognato, più di una volta, di possedere la mia compagna con un pene. Eppure non ho pulsioni sessuali verso gli uomini, non mi sento affatto mascolina e non ho mai desiderato fare sesso con loro. Questa cosa mi sta facendo “impazzire”. Non so neanche se dovrei dirlo alla mia compagna. Perché faccio certi sogni? Cosa vogliono dire? Sabrina.

Salve Sabrina,

è opportuno fin da subito chiarire che le fantasie sessuali non sono soggette in gran parte alla nostra consapevolezza e a maggior ragione non lo sono i sogni. Non si è responsabili di ciò che sogniamo. Questo non vuol dire che non ne possiamo essere spaventati. Essere preda d’angoscia e preoccupazione in merito a ciò che si sogna è una reazione comune e diffusa ma deve essere compresa. Ciò che sogniamo può assumere una pluralità di significati e le fonti da cui il sogno attinge i suoi contenuti sono per di più inconsce. Nel sogno inoltre giocano un ruolo importante le emozioni, lo stato d’animo del sognatore e il vissuto complessivo che il sogno lascia nella persona.

I suoi sogni devono dunque essere compresi all’interno della sua situazione attuale sia a livello di coppia che di individuo. Di questo lei non ne parla. E’ importante però che lei riconosca quali siano i suoi sentimenti nei confronti di questa persona, le sue aspettative, i suoi desideri, le sue paure e allo stesso tempo quali siano quelli della partner. La sua inquietudine sembrerebbe infatti essere collegata al timore di manifestare una minore femminilità, un’alterazione della sua identità di donna o anche del percepirsi diversa rispetto alla sua compagna. La concezione della penetrazione come atto maschile è inoltre frutto di una visione culturale della sessualità in cui i ruoli e le modalità con cui consumare un rapporto sessuale sono rigidi e inderogabili e probabilmente da ciò sono scaturite le sue preoccupazioni. Sognare o fantasticare sulla penetrazione non necessariamente comporta però una messa in discussione del proprio orientamento sessuale, in virtù del fatto che questo è composto proprio da varie dimensioni: comportamento sessuale, autodefinizione, desiderio erotico, preferenza affettiva e fantasie sessuali appunto. Tutte queste dimensioni viaggiano lungo un continuum, sono fluide e non sono sempre congruenti fra loro.

Inoltre la penetrazione può essere intesa sia in modo attivo (introdurre) che in modo passivo (ricevere). Essa è legata a fantasie di profonda intimità e di fusione con l’altro, fantasie che spesso inducono sia desiderio che timore. Benché non sia questa la sede per interpretare i suoi sogni, è possibile pensare che l’idea, la fantasia, il sognare la penetrazione potrebbe anche essere “letto” come il desiderio di raggiungere una maggiore intimità a livello relazionale. Tutto ciò senza escludere il fatto che possa anche manifestare un desiderio di introdurre una modalità “altra”, nuova, inaspettata, e forse anche stimolante, all’interno della vostra sessualità, in cui la penetrazione attiva e passiva si modifica in base ai ruoli e alle vostre fantasie. L’indicazione è perciò di non relegare i suoi sogni come un atto aberrante da cui fuggire ma piuttosto di comprenderli per quello che sono: una rappresentazione emotiva del suo mondo interiore a cui è necessario dare la possibilità di esprimersi.

Saluti

Per ricevere grauitamente accesso all’ebook “Il Vero e il Falso su miti e credenze della sessualità: L’erezione” , iscrivetevi alla Newsletter qui sotto .

Per inviare la vostra domanda ai professionisti del Centro Il Ponte che curano la rubrica Botta&Risposta scrivere a info@centroilponte.com oppure richiedere un “consulto anonimo“, specificando che si tratta di una domanda per la rubrica



Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata. Compilare i seguenti campi obbligatori: *